03/08/2007

Vivere nel passato

Voglio condividere con voi una breve riflessione...

Alcuni giorni fa lavoravo da un cliente, insieme ad altri due tecnici informatici:
uno era un espertissimo di SQL, l'altra un novizia di SQL (io "in mezzo").
Si discuteva su come realizzare una particolare query SQL.
Segue la conversazione:

ME: "mi sembra di ricordare che in un'istruzione SQL (select) è possibile decidere il valore di una colonna sulla base di una condizione, come se usassi una "IF colonna/espressione THEN... ELSE.."

NOVIZIA: "è possibile? non lo sapevo!"

ESPERTO: "certo! è la "CASE" ... l'ho usata in passato. L'ho scritta nei miei appunti, insieme ad altre chicche sull'SQL..."

NOVIZIA: "Posso dare un'occhiata ai tuoi appunti? sicuramente mi possono essere utili per vedere argomenti complessi di SQL"

ESPERTO: "Scusa ma non posso... Sono appunti che ho molto curato, costruiti nel corso di anni. Ma quando hai bisogno di una mano, rivolgiti a me ..."


NON STAVA PROPRIO SCHERZANDO!

Siamo nell'era di internet, della condivisione e del web 2.0 ma persistono ancora queste isole di potere/gelosie, con appunti di sql tanto "avanzati" da essere "riservati" ?!

Ironia della sorte, l' "esperto" spesso si avvale gratuitamente di librerie open-source e freeware per il suo lavoro di programmazione.

Per favore, non dimentichiamo mai la grandissima lezione data al mondo da personaggi come R. Stallman, Linus Torvalds e dei tanti volontari che hanno dato il meglio di sè è hanno condiviso il frutto del loro lavoro!

FACCIAMO CIRCOLARE LE INFORMAZIONI, SIAMO SEMPRE GENEROSI E SAREMO RICOMPENSATI, PRIMA O POI.

2 comments:

Roberto Boccadoro said...

Cristian
ho messo un commento nel tuo post in inglese.
RoB

Iarin Fabbri said...

Che dire, non ho mai creduto a queste cose, ma piuttosto che tra programmatori bisogna sempre aiutarsi e confrontarsi, anche perchè ai giorni nostri è impossibie sapere "tutto" nell'informatica, chi pensa di sapere più di altri è solo un illuso, la chiave del successo è sapere dove trovare le risorse ed organizzare il proprio tempo di lavoro di consegueza...