22/09/2007

R8: ICONS dei tempi...

Come già saprete, Mary Beth Raven è la "lead product designer" del client Lotus Notes R8, ovvero è responsabile dello studio ed dell'implementazione della nuova interfaccia grafica.

Nei mesi scorsi Mary Beth ha raccolto sul suo blog le innumerevoli segnalazioni tecniche fatte dagli utenti al fine di migliorare significativamente l'interfaccia utente di Notes, con tanto di discussioni online.

Devo ammettere che fino alla R8 beta2 non ho fatto molta sperimentazione:
client lento, pc con poca RAM, poco "spirito di sacrificio".

In primavera, in occasione dell'evento ILUG2007 a Dublino, abbiamo conosciuto di persona la Mary Beth, con un pizzico di emozione, considerando la fama della persona: siamo rimasti stupiti dalla disponibilità e gentilezza della signora.

Durante l'evento ILUG2007 gli organizzatori hanno consegnato la versione beta 3 di R8, rilasciata proprio durante quei giorni, invitandoci a provarla a fondo per fare gli ultimi ritocchi (si vociferava già di agosto e della versione Gold...).

Tornato a casa ho iniziato un pò di beta testing: fra le varie segnalazioni fatte da me nel forum R8 Beta, ho fatto questa qui e ho mandato anche un messaggio e-mail alla Mary Beth ;-)

Le persone di IBM/Lotus mi hanno ringraziato per la segnalazione e hanno riconosciuto che potevano esserci dei problemi per gli utenti, specialmente nei primi tempi di utilizzo.

In poche parole nel client R8 beta 3 vi erano due icone molto simili per realizzare due funzioni diverse, ovvero il refresh di una vista e la replica della mailbox locale con la replica sul server: sia io che un mio collega un giorno ci siamo ostinati a cliccare sull'icona del refresh pensando che fosse il pulsante di replica! ;-)

Passano i mesi e viene rilasciata la R8 Gold in agosto, ma solo recentemente l'ho installata distrattamente: Vincenzo mi ha fatto notare che nella R8 Gold hanno cambiato l'icona del Refresh!


Situazione R8 beta 3:




Situazione R8 Gold:



Non nascondo la mia soddisfazione per aver "contribuito" in minima parte a "migliorare" il prodotto: forse potete perdonare la mia vanità dal momento che sappiamo tutti che spesso gli utenti Notes ci chiedono aiuto proprio a causa di interfacce non troppo intuitive del passato.

Ma la storia non finisce qui.
Ieri ascoltavo la puntata n. 65 di TakingNotes (podcast in inglese dedicato a Notes realizzato da Bruce e Julian, due simpaticissimi mattacchioni ;-) ) , con ospiti di fama quali Mary Beth Raven, Ed Brill, Alan Lepofsky e il mitico Rob "Guinness" Novak.

Dopo 7 minuti e 30 secondi dall'inizio dello show, Mary Beth cita come miglioramenti apportati alla Gold proprio quella delle due "famose" icone! Che soddisfazione.


Conclusioni
Questa storia dimostra che nel nostro piccolo, come semplici utenti o tecnici specializzati, possiamo collaborare con IBM per segnalare il nostro punto di vista ed eventualmente richiedere delle modifiche al prodotto, ovviamente con le dovute motivazioni tecniche.

La fonte di maggiore soddisfazione per me NON è quella della modifica in sè, non passerò certo alla storia per questo: quello che apprezzo in questa storia è che una società come IBM, gigantesca e spesso molto burocratizzata, abbia avuto la volontà di ascoltare i propri clienti, avvalendosi anche dei mezzi quali forum, blog, e-mail e qualche volta anche la chat di Sametime.

Ma NON credo che sia solo una questione di disponibilità tecnologica (Notes è sempre stata all'avanguardia nella collaboration) , secondo me è stato piuttosto l'avvento della rete Internet e la maggiore disponibilità delle persone verso il modello WEB2.0, di collaborazione attiva su Internet.

Vi sembra poco? Io lo trovo importante, finalmente si porge attentamente l'orecchio verso la comunità Notes, con soddisfazione di tutti ;-)

A presto,
CD

2 comments:

piter said...

La domanda sorge spontanea :
Ma come fai a notare certe cose ?? :-)

Cmq bella Cristian , un pezzo dell'R8 è tuo. Posso finalmente dire di conoscere qualcuno che ha partecipato alla realizzazione dell'R8.

A parte gli scherzi , mi sono già feedato il blog. Non so dove trovi il tempo di scrivere , ma apprezzo molto gli articoli pubblicati.
Quando mi mandi una maglietta anche a me ??

Ciao a Tutti
Piero

Cristian D'Aloisio said...

Grazie piter,
è un piacere vederti sul blog e spero che presto parteciperai con con noi scrivendo commenti/articoli che sicuramente sarebbero molto interessanti, vista la tua esperienza decennale.

Il tempo di scrivere lo prendo dal tempo libero (poco), ma la passione è una forte motivazione, almeno per ora ;-)

Tutti quelli che hanno scritto nel forum R8 beta e sul blog di Mary Beth (detta "la Betta" con Vincenzo)hanno di fatto "partecipato" alla realizzazione di R8 (anche senza aver scritto una riga di codice o aver disegnato alcuna icona). Non trovi? :P

A presto,
CD